Storia e Territorio

Il territorio
Il territorio comunale di Motta Camastra ricade nella parte nord-orientale della Sicilia, entro i confini amministrativi della provincia di Messina. Ha un'estensione di 25,28 Kmq e confina con il Comune di Antillo a nord, il Comune di Castiglione di Sicilia a sud, il Comune di Graniti ad ovest, il Comune di Francavilla di Sicilia ad est.
 
L'abitato è costituito dall'agglomerato urbano, uno dei più caratteristici borghi medievali della zona, con stretti vicoli e abitazioni addossate una sull'altra, situato su un costone di pietra arenaria a circa 450 mt. s. l. m. e da due frazioni distaccate (Fondaco Motta e San Cataldo) situate lungo la strada statale 185 di Sella Mandrazzi.
 
Informazioni
Densità per Km: 35,3
Denominazione abitanti: Mottesi
Santo Patrono: San Michele Arcangelo
Festa Patronale: 3° lunedì di Agosto

Motta Camastra fa parte di: Unione Comuni della Via Regia dell'Alcantara | Regione Agraria n. 10 - Colline litoranee di Taormina | Parco Fluviale dell'Alcantara | Patto Territoriale Valle dell'Alcantara
Torna all'inizio del contenuto